Posts Tagged ‘Svezia’

Oggi torno su un disco slo-core, un genere che mi ha sempre preso particolarmente, insomma lentenzza e malinconia mi son sempre andate a genio. Questi Cobolt sono un progetto di Magnus Björklund, musicista Svedese di Ümea (grande città quella), che è stato bassista nei Refused per un periodo (pare abbia suonato sull’imprescindibile “The Shape Of […]


1. Death As It Should Be 2. Hands In Air 3. Pickpockets Vow 4. Liege MG 5. How Your Heart Gets Thrown 6. Vibrancy 7. Since All The Birds Are Moving, Shouldn’t We 8. Thirteenthousand 9. Nashville’s Got Hell to Beat 10. Why Marcus Oh Why


Il migliore regalo di Pasqua che un appassionato di musica potesse avere, un album fantastico. Questo disco non calca terreni particolarmente sperimentali, riproponendo una formula musicale già usata (forse anche abusata) da tante band, ma lo fa con estrema maestria. I brani sono curatissimi e gli arrangiamenti sono fatti veramente in grande stile: archi, ottoni, […]


La Svezia di Fever Ray unita con l’ultima psichedelia americana. Non per molti, però l’ho trovato estremamente interessante. Occhio, i video si riferiscono a 4 anni fa, questo disco è abbastanza diverso. G.


La Svezia è in assoluto una delle terre musicalmente più fertili e non c’è da stupirsi se c’è in giro gente come Daniel Öhman. Questo ragazzo svedese infatti è coinvolto in almeno  tre  progetti musicali differenti, il più famoso dei quali è probabilmente la band post-rock Ef, oltre ad avere un progetto solista chiamato Halo […]