Posts Tagged ‘British’

Vessels – The Trap live at Abbey Lodge from Vessels Band on Vimeo.


Perché ci sta finire l’anno con un po’ di screamo made in the UK.   -A.


Un disco di musica strumentale dall’inghilterra, in cui spicca di tanto in tanto l’uso del violino su una base musicale post/math/prog (sì lo so che non vuol dire niente, ma ahimé non tempo per esprimermi in maniera più chiara). Buon ascolto.   -A.


Ne avevo già parlato qua. Sostanzialmente non cambia molto da ciò che ho scritto, questo è il terzo ep di una delle band più interessanti del momento, alcune canzoni mi piacciono di più altre di meno, ma la seconda traccia dell’ep “11” è assolutamente epica, eccola: Buon ascolto. -A.


Un disco passato abbastanza inosservato, proveniente dall’Inghilterra. La band in questione è ormai sciolta, ma era imparentata (non so precisamente quanti membri in comune), con gli altrettanto validi Little Explorer. Il proseguimento naturale di entrambe le band sono i Crash of Rhinos, che non ho ancora avuto il piacere di ascoltare (spero di rimediare presto). […]


Voglio concludere il 2009 postando qualcosa di diverso da quanto postato fin’ora. I Colour erano una giovane band britannica che si è sciolta quest’anno e questa è la compilation che raccoglie praticamente tutta la loro produzione. Il loro genere è quel “math-pop” tanto in voga ultimamente in UK, basti pensare al successo ottenuto dai Foals, […]